Con il 2016 si è concluso il triennio di attività dell’attuale Consiglio della Pro Loco di Rezzo.

Un triennio intenso, ricco di manifestazioni, di traguardi raggiunti e di cambiamenti.

In questi tre anni abbiamo passato numerose serate insieme, portando gioia, allegria e tanti amici, di vecchia data e nuovi, nel nostro borgo.

Abbiamo avuto grandi successi, in particolare con le Babacce, un appuntamento che ormai è sinonimo di festa di classe, adatta a ogni fascia d’età, ai confini fra realtà e mondo della fantasia; sinonimo di notte in cui tutto può succedere e in cui si possono fare incontri inaspettati.

Abbiamo iniziato e completato la ristrutturazione della sede societaria, riportata ad antichi, nascosti e dimenticati splendori;

abbiamo visto il nostro Presidente, Renato, diventare sindaco e la nostra vicepresidente, Marisa, instancabile cuoca insieme a moltissime abili donne rezzasche, prendere il suo posto.

Abbiamo lasciato andare un caro amico, con profonda malinconia e tristezza, salutandolo, però, con un arrivederci; un amico, Franco, che della Pro Loco era stato uno dei fondatori, che ricopriva la carica di revisore dei conti ma che, soprattutto, mai mancava in Pagoda, vicino alla sua amata Rina: pronto a festeggiare, a godere dei succulenti bocconcini di Dario e dell’allegra brigata dei cuochi, a ballare sotto la Pagoda, a scambiare battute e risate con gli amici di sempre.

Adesso, come ogni fase della nostra vita, questo periodo si è concluso. Abbiamo messo la parola fine a un capitolo e siamo pronti, con il vostro aiuto e il vostro sostegno, a voltare pagina e a cominciare a scriverne un altro.

In questi ultimi mesi, dopo la tragica serie di eventi tristi legati all’alluvione, ci siamo resi conto tutti, come mai prima, di quanto possiamo fare uniti, insieme: il contatore che misura la vostra generosità, tutte le iniziative che sono nate a sostegno della nostra comunità, se ci fosse bisogno di segni concreti, lo testimoniano.

Per questo vi chiediamo, ancora, impegno e aiuto.

Sabato 11 febbraio 2017 il Consiglio e i Revisori dei Conti si incontreranno per tirare le somme finali del triennio e per stabilire le modalità e i tempi con cui si svolgeranno le prossime elezioni, che decreteranno i componenti della prossima amministrazione, chiamata a gestire le sorti della nostra associazione fino al 2019.

Chiediamo a voi, che avete rinnovato e consolidato il vostro legame d’affetto con le vostre radici o che avete deciso di fare parte attivamente di quest’associazione, di un paese e di un territorio che sono diventati, ormai, vostra patria del cuore, di non farci mancare mai il vostro sostegno: e di rispondere, numerosi ed entusiasti, a questo voto e alla nuova, meravigliosa sfida che si dispiega davanti a tutti noi. A presto.

Elisa Berutti

2017-02-12T12:36:23+00:00

Leave A Comment